Home arrow Cooperative Learning arrow Norm e Kathy Green

 
Home
Chi Siamo
Corsi
Dove Siamo
P.O.F.
Organizzazione
Contatti
Galleria Fotografica
Documenti
Orari
Notizie
Cerca
Calendario Insegnanti
E-Learning
Cooperative Learning
Area Riservata
Link
 
Norm e Kathy Green
Indice articoli
Norm e Kathy Green
Pagina 2
Think/Pair/Share
Pagina 4
take five
Timed Retell
la carta T Pro e Contro
ruoli di gruppo
ruoli di gruppo (2)
Place Mat
Key Ideas
Discussion Etiquette
risorsa: galateo del dibattito
altre risorse

Discussione a livello di classe: il "Galateo" del dibattito ("Discussion Etiquette")


Con questa strategia, gli studenti e gli insegnanti lavorano insieme per creare un elenco di regole, ovvero il "galateo" del dibattito, che servirà ad assicurare la gestione comune dell'ambiente di studio.

Scopo

  • Porre le premesse affinché la discussione, sia in gruppo che a livello di classe, si svolga in modo costruttivo e garbato.
  • Creare un ambiente in cui gli studenti avvertano che il contributo di ciascuno è apprezzato.

Vantaggi
Gli studenti potranno:

  • percepire che il loro contributo è apprezzato.
  • capire il tipo di comportamento che ci si aspetta da loro, le cui modalità sono esplicitate chiaramente.
  • partecipare alle discussioni di gruppo e di classe.

Suggerimenti e risorse

  • Definite le regole del dibattito in classe all'inizio dell'anno o del semestre. Se gli studenti capiscono e partecipano alla definizione delle regole fin dall'inizio, le discussioni sui vari argomenti, di tutte le materie, avranno uno svolgimento più ordinato e produttivo.
  • Fornite spunti per un'ampia gamma di discussioni a livello di classe o in piccoli gruppi su molti e diversi argomenti.
  • Definite le norme di comportamento da rispettare nelle discussioni di classe e il linguaggio, articolato e educato, da utilizzare in tutte le esercitazioni in aula.
  • Cogliete i momenti in cui avete la possibilità di evidenziare le differenze tra il linguaggio informale, colloquiale, adatto per una conversazione casuale tra amici adolescenti, e il linguaggio più formale da usare nelle discussioni di classe.

Ulteriore supporto

  • L'insegnante e gli studenti devono essere consapevoli degli aspetti che possono influenzare le modalità della conversazione, come ad esempio la vicinanza fisica e il guardare l'interlocutore negli occhi.

Cosa fanno gli insegnanti

Cosa fanno gli studenti

Prima
  • Precisano le attese rispetto ad un comportamento educato e rispettoso nel corso delle discussioni sulla propria materia. Cfr. la Risorsa per gli Insegnanti, Galateo del dibattito, per gli indirizzi generali.
  • Preparano un foglio quadrettato con un titolo, come ad esempio, Nelle nostre discussioni di classe sulla biologia, noi ...
 
Durante
  • Impostano le condizioni di una sessione di brainstorming dicendo agli studenti che sarà un'opportunità di sviluppare insieme un elenco di norme di condotta per le discussioni di classe, che tutti poi dovranno rispettare.
  • Danno l'avvio ad una sessione congiunta di brainstorming a livello di classe.
  • Scrivono sul foglio le aspettative su cui tutti gli studenti si trovano d'accordo.
  • Forniscono esempi di linguaggio adatto e non per le discussioni di classe e scrivono su di un altro foglio l'elenco di frasi e termini appropriati.
  • Partecipano attivamente alla definizione delle norme di comportamento per i dibattiti in aula.
  • Discutono delle differenze tra i comportamenti appropriati e non e della loro importanza.
  • Pongono mente alle differenze tra il linguaggio colloquiale che possono usare con i compagni fuori dall'aula e il linguaggio più formale da usare in classe.
Dopo
  • Affiggono l'elenco delle norme e gli esempi di linguaggio in un punto ben visibile dell'aula e colgono ogni opportunità di fare riferimento ai suddetti elementi, o di aggiungerne di nuovi, durante l'intero anno o durante il corso.
  • Chiedono agli studenti di mettere in correlazione le norme del dibattito in aula con il codice di condotta della scuola.
  • Continuano a partecipare attivamente alla definizione congiunta dei comportamenti da tenere durante le discussioni di classe nel corso dell'anno.



 
Menu Progetti
Lettura Interpretativa 2006
Lettura Interpretativa 2005
Laboratorio teatrale
Diritto al Sogno
Laboratorio Canto Corale
Associazione Ex-Alunni
 


Liceo Scientifico E. Amaldi - Novi Ligure
Davide Casella & Francesco Bavastro
Note Legali - Credits